n° 16 
15 settembre 2019 


Enterprise Europe Network è la più grande rete a supporto delle PMI a livello mondiale, presente in più di 60 Paesi e composta da oltre 600 partner locali, raggruppati localmente in consorzi. 

La Rete e i suoi membri mettono a sistema la propria esperienza sul business a livello internazionale con le competenze locali per supportare l’introduzione dell’innovazione nel mercato. 

La Rete fornisce assistenza personalizzata alle imprese per accelerarne la crescita, sviluppare nuovi partenariati commerciali e tecnologici, favorire l’accesso al credito e la partecipazione a programmi di finanziamento europei
  

 

EUROSPORTELLO

  
news - eventi
QUESTIONARIO SULLA MATURITÀ DIGITALE DELLE PMI VENETE
Unioncamere del Veneto sta collaborando con la Direzione regionale Industria Artigianato Commercio e Servizi per l’attività di monitoraggio della qualità dei servizi resi dall’Amministrazione regionale alle imprese, mettendo a punto il “Questionario sulla maturità digitale delle PMI venete” ai fini della predisposizione dei nuovi bandi regionali per i futuri investimenti in materia di digitalizzazione e di implementazione di nuove tecnologie.
Si chiede gentilmente di compilare il questionario entro il 4.11.2019, collegandosi al seguente link:. https://forms.gle/JSS4FZEpwz4dgNSB9
Per informazioni potete inviare un’e-mail al seguente indirizzo: industriartigianatocommercioservizi@regione.veneto.it  
I dati cortesemente forniti dalle imprese saranno elaborati e diffusi solo in forma anonima ed aggregata. 
SAVE THE DATE! - PRENDE IL VIA IL CORSO DI EUROFORMAZIONE 2019
Anche quest’anno Unioncamere del Veneto propone ad aziende ed enti del territorio il corso di euroformazione realizzato nell’ambito della Convenzione PMI 2019 – “Programma di informazione alle piccole e medie imprese sulle politiche economiche comunitarie e per lo sviluppo imprenditoriale veneto” in collaborazione con la Regione Veneto.
Il corso è strutturato in quattro incontri che si terranno presso la sede di Unioncamere del Veneto via delle Industrie 19/C – Venezia Marghera nelle date del 7, 14, 25 e 28 ottobre 2019. L’obiettivo è quello di diffondere maggiormente sul territorio regionale la conoscenza sulle priorità comunitarie, i fondi europei e le competenze per lo sviluppo di progetti attraverso lezioni teorico e pratiche. La partecipazione è gratuita previa registrazione on line https://registrazioni.unioncamereveneto.it/55791  
Programma
Per maggiori informazioni potete contattare Unioncamere del Veneto tel. 0410999411 unione@ven.camcom.it  (ref. dott.ssa Stefania De Santi e dott.ssa Roberta Lazzari)
INDAGINE SUL MERCATO UNICO DELL'UE: OSTACOLI NEGLI SCAMBI TRANSFRONTALIERI
Eurochambre – l’associazione europea delle Camere di commercio – in collaborazione con Unioncamere e le singole Camere di Commercio, invita le PMI a partecipare ad un’indagine che mira a valutare le carenze del mercato unico ed a fornire contributi al nuovo Esecutivo europeo per garantire che siano fissati i giusti obiettivi politici.
In vista della prossima legislatura della Commissione europea, che inizierà a novembre di quest'anno, Eurochambre, il 10 ottobre p.v., organizza, la quinta edizione di “Il Parlamento Europeo delle Imprese”. 
Si tratta di un’iniziativa biennale il cui obiettivo è avvicinare le istituzioni europee ed i principali attori della crescita economica, gli imprenditori. Un’occasione irripetibile per discutere e portare all’attenzione delle istituzioni, europee e nazionali i temi strategici per lo sviluppo delle imprese.
Ogni operatore interessato avrà quindi la possibilità di dare un contributo concreto compilando il questionario disponibile al seguente link entro il 25 settembre. L’inserimento delle risposte non richiederà più di 10 minuti ed è possibile salvarle per completare la sessione anche in un secondo momento.
Per maggiori informazioni si prega di contattare dott.ssa Chiara Bianchini e la dott.ssa Stefania De Santi tel. 0410999411.
SETTIMANA EUROPEA DELLE REGIONI E CITTÀ 2019 – BRUXELLES, WORKSHOP “SMART CITIES OF THE FUTURE: IT SOLUTIONS AND POLICY INNOVATIONS”
Nell’ambito della Settimana Europea delle Regioni e Città 2019 che si svolge a Bruxelles, Unioncamere Veneto – delegazione di Bruxelles, co-organizza assieme ad altri partner proveniente dalla Croazia, Belgio e Svezia, un workshop dedicato alle Smart Cities “soluzioni ICT e politiche innovative” che possono essere applicate alla sicurezza pubblica, all’efficienza energetica, all’ecologia ed alla governance.
Il workshop si terrà il 10 ottobre dalle ore 11.00 alle ore 12.30 presso Building SQUARE - Brussels Convention Centre, Room Silver hall/ Address: Mont des Arts, 1000 Brussels.
Per maggiori informazioni e per registrarsi all’evento: 
https://europa.eu/regions-and-cities/programme/sessions/561_en 
DOGANA EXPRESS - PERCORSO FORMATIVO IN TEMA DOGANALE
Il Nuovo Centro Estero Veneto, servizio associato per l’internazionalizzazione delle Camere di Commercio di Treviso – Belluno e di Venezia Rovigo, invita le aziende venete a partecipare a DOGANA EXPRESS, un percorso formativo in tema doganale. Lo scopo del percorso è facilitare le PMI nella gestione degli aspetti doganali all’interno di un progetto di internazionalizzazione. Il percorso è strutturato in due giornate, il 25 settembre e 20 novembre dalle ore 14:00 alle ore 17:30 e si svolgerà presso Sala Europa di Unioncamere Veneto (Via delle Industrie 19/D – Venezia Marghera).
Per maggiori informazioni e iscrizioni potete consultare il sito https://www.centroesteroveneto.it/news-ed-eventi/dogana-express  e prendere visione dell’allegato.
GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO 2019 - PASSEGGIATE PATRIMONIALI
Il 21 e 22 settembre 2019 è possibile partecipare alle passeggiate patrimoniali (ben più che visite guidate) in Italia, in particolare in Veneto, in occasione delle Giornate europee del patrimonio promosse dall'Unione europea e dal Consiglio d'Europa, in collaborazione con lo Europe Direct del Comune di Venezia. Per partecipare a queste passeggiate patrimoniali è necessario iscriversi.
Il tema dell’edizione 2019 è intitolato “Un, due, tre...Arte! - Cultura e intrattenimento” che promuove la condivisione delle tradizioni europee, le quali contribuiscono a formarne il patrimonio e l’identità culturale.
Il Comune di Venezia, propone 3 itinerari il 27 e 28 settembre 2019. 
Ulteriori informazioni 
GIORNATA EUROPEA DELLE LINGUE - SPETTACOLO APERTO ALLA CITTADINANZA E ALLE SCUOLE
Giovedì 26 settembre 2019 dalle 9 alle 13 si celebra a Venezia La Giornata Europea delle Lingue, presso l'Auditorium Santa Margherita in Campo Santa Margherita a Venezia (Dorsoduro 3689, 30124 Venezia). Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Sul palcoscenico gli studenti di lingue dell'Università Ca' Foscari si alterneranno con letture di autori europei in diverse lingue e verranno consegnate delle borse di studio come premio alle scuole venete per le buone prassi illustrate nella certezza che il plurilinguismo è anche un vaccino contro l’intolleranza. 
Organizzatori: Università Ca' Foscari di Venezia, USR Ufficio Scolastico Regionale Veneto, Ufficio di Venezia del Consiglio d'Europa, Europe Direct del Comune di Venezia.
Ulteriori informazioni
VENETONIGHT 2019 - LA NOTTE DEI RICERCATORI - 27 SETTEMBRE 2019
Venerdì 27 settembre 2019 ritorna VENETONIGHT - La Notte dei Ricercatori a Padova, Venezia e Verona con un fitto programma di eventi, spettacoli, esperimenti, laboratori, attività per i bambini, itinerari e visite guitate. 
La Notte dei Ricercatori in Veneto è un'occasione per avvicinare in tutta Europa, in modo divertente, il pubblico di ogni età al mondo della ricerca, per aprire uno spazio di incontro e dialogo con i cittadini e per sensibilizzare i giovani alla carriera scientifica.
Europe Direct del Comune di Venezia collabora organizzando all'Università Ca' Foscari un kid's corner interattivo sull'Unione europea. I bambini potranno sperimentare la dimensione europea giocando e guardando cartoni animati e video sull'Europa.
Ulteriori informazioni
BUSINESS MEETS INNOVATION: CERCHIAMO START-UPS ITALIANI PER GKN SINTER METALS
La Camera Commercio italo-germanica, il sostegno del partner Enterprise Europe Network di Bolzano, NOI spa, organizza un start-up contest.
Quattro top player della business community italo-tedesca, Robert Bosch, GKN Sinter Metals AG, Rödl & Partner e Siemens, hanno deciso di puntare sul contributo innovativo di una start-up per lo sviluppo e la realizzazione di iniziative strategiche per il proprio business.
In qualità di membro di Enterprise Europe Network, Unioncamere de Veneto è stato invitato a proporre aziende start up per l’iniziativa di progetto GKN Sinter Metals, uno dei più grandi fornitori nel settore Automotive: https://www.businessmeetsinnovation.com/dai-disegni-2d-ai-modelli-3d  
Le start-up interessate si possono registrare fino al 15 Ottobre. Per dettagli su organizzazione e iscrizione consultare il sito: https://www.businessmeetsinnovation.com/  
SYAT, GRADO (GO) 3-4/10/19 - RICHIESTA COORGANIZZAZIONE
SYAT - SHIP AND YACHT ADVANCED TECHNOLOGY FOR LEISURE VESSELS AND PORTS SOLUTIONS
Anche quest’anno si terrà il 3-4 Ottobre a Grado SYAT - Ship and Yacht advanced technology for leisure vessels and ports solutions. L'evento si compone di workshop tematici, pitch presentations di soluzioni innovative applicabili a imbarcazioni o marina e un evento di brokerage organizzato dalla rete Enterprise Europe Network rivolto alle aziende, operatori e investitori afferenti al mondo della nautica.
Per maggiori informazioni sull’organizzazione e sulle modalità di partecipazione è possibile consultare il flyer.
MEET IN ITALY FOR LIFE SCIENCES 
EVENTO DI INCONTRI BILATERALI - 6A EDIZIONE 
TRIESTE, 16-18 OTTOBRE 2019
Unioncamere del Veneto-Eurosportello in collaborazione con Area Science Park Trieste, il Distretto Toscano Scienze della Vita e la rete Enterprise Europe Network (600 uffici presenti in 66 Paesi del mondo) organizza l’evento di incontri bilaterali e invita le aziende della Regione del Veneto a partecipare a Meet in Italy for Life Sciences che si terrà a Trieste dal 16 al 18 ottobre p.v..

L’iniziativa 
Meet in Italy for Life Sciences è un progetto internazionale rivolto alle industrie delle Scienze della Vita, al mondo della ricerca, all’ecosistema delle startup e agli investitori, interessati a nuove opportunità in tema di collaborazione tecnologica e scientifica. L’edizione 2018 ha registrato 420 partecipanti provenienti da 37 Paesi del mondo, 1700 B2B meetings (30% tra partner di diversi Paesi). La 6° edizione 2019 si svolgerà a Trieste dal 16 al 18 ottobre p.v. presso il Magazzino Molo IV – Corso Camillo Benso Conte di Cavour, 3 https://trieste2019.mit4ls.b2match.io/  

Agenda
https://trieste2019.mit4ls.b2match.io/agenda    

Settori di interesse 
  • Biotecnologie: genomica, epigenomica, biofarmaceutica e nutraceutica
  • Dispositivi medici
  • Farmaceutica
  • ICT per la salute
  • Servizi e attività correlate
Obiettivo 
  • identificare potenziali partner o clienti
  • espandere il proprio business intrecciando rapporti con partner nuovi o già consolidati per commercializzare nuovi prodotti/servizi
  • attrarre nuovi investimenti e partnership internazionali
Lingua di lavoro 
Inglese

Luogo 
Magazzino Molo IV
Corso Camillo Benso Conte di Cavour, 3
Trieste

Servizi 
L’iscrizione all’evento di incontri bilaterali dà diritto a:
  • agenda personalizzata di incontri bilaterali ed aggiornamento della stessa durante l’evento
  • visibilità sul portale https://trieste2019.mit4ls.b2match.io/ 
  • materiale informativo
  • assistenza prima, durante e dopo l’evento da parte del personale Enterprise Europe Network
  • light lunch durante i due giorni di B2B
 Modalità di partecipazione  Costi dell’evento 
L’iscrizione all’evento di incontri bilaterali è gratuita. Le spese di viaggio, vitto e alloggio sono a carico dell’azienda. Qualora interessati, Vi invitiamo ad iscrivervi online al seguente link https://trieste2019.mit4ls.b2match.io/ compilando  la scheda in ogni sua parte.

Scadenze
7 ottobre p.v. per iscriversi all’evento di incontri bilaterali
dal 23 settembre ore 9:00 al 9 ottobre ore 14:00 p.v. per prenotare gli incontri bilaterali
Per assistenza ed informazioni contattare: Rossana Colombo – tel. 041 0999415 - e-mail: rossana.colombo@eurosportelloveneto.it;  Roberto Bassetto - tel. 041 0999419 – e-mail: roberto.bassetto@eurosportelloveneto.it

Questionario di gradimento dei servizi Unioncamere - Eurosportello del Veneto
Per una valutazione dei servizi offerti nel nostro territorio, vi chiediamo di rispondere a un breve questionario che ci permetterà di conoscere meglio l’utilizzo dei nostri servizi da parte delle imprese e dei soggetti del territorio e il vostro grado di soddisfazione.
Il questionario è anonimo ed è possibile accedervi cliccando qui.

Vi ringraziamo anticipatamente per la collaborazione!
fornitura di servizi specialistici e di consulenza
Appello alla manifestazione d'interesse - fornitura di servizi specialistici e di consulenza per Unioncamere del Veneto - Eurosportello del Veneto
 
NORMATIVA COMUNITARIA
QUESTIONI GENERALI, ISTITUZIONALI E FINANZIARIE
RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO sulle attività del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione nel 2017 e nel 2018 COM/2019/415 final Segue un elenco delle risorse relative ai contenuti del documento COM/2019/415 final.  
Link al documento 1
Link al documento 2 
AMBIENTE
COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIOsul vertice sull’azione per il clima 2019 ospitato a New York dal Segretario generale delle Nazioni Unite COM(2019) 412 final
gare d'appalto
Visualizza le GARE D'APPALTO per lavori, servizi e forniture. 
Per ricevere le gare selezionate in base al vostro settore d’attività, iscrivetevi al servizio gratuito EUROAPPALTI.
ricerca partner
Ricerca le Idee progettuali di partner stranieri interessati a presentare progetti europei con partner italiani.
bandi europei
Apri l’elenco completo dei bandi UE aperti, selezionati dalla Gazzetta ufficiale serie C e dai siti delle diverse Direzioni Generali dell’ Europea.
bandi e fondi strutturali
IL PRESENTE E IL FUTURO DEL TRASPORTO INTERMODALE NELL’ADRIATICO: EVENTO FINALE DEL PROGETTO TRANSPOGOOD
Istituzioni e aziende che operano nel settore del trasporto marittimo e intermodale si incontrano in un luogo evocativo di Marghera - la Venice Heritage Tower - il 27 settembre per presentare e discutere il presente e il futuro del trasporto sostenibile nell'Adriatico.
Operatori provenienti da Italia e Croazia, insieme a relatori e ospiti internazionali, condivideranno esperienze e soluzioni per l'eco-innovazione in un settore sempre più complesso e importante.
L'evento, organizzato dal Consorzio di Formazione Logistica Intermodale (CFLI) insieme ai partner del progetto TRANSPOGOOD - cofinanziato dal fondo FESR dell'UE attraverso il programma INTERREG Italia-Croazia - farà luce sulle principali dinamiche, tendenze e soluzioni TIC per rendere il trasporto e la logistica multimodali più sostenibili ed efficienti, come indica l'agenda delle Nazioni Unite per lo sviluppo sostenibile del 2030.
I relatori rappresentano i principali attori del trasporto intermodale nell'area e comprendono le autorità portuali, grandi e piccole aziende di trasporto e logistica ed altri operatori.
La prima parte dell'evento “Trans-PORT-good: tra mare e terra, presente e futuro della logistica intermodale nell'Adriatico” sarà l'occasione per presentare i principali risultati del progetto TRANSPOGOOD, guidato dal cluster croato di trasporto intermodale KIP, con sede a Rijeka.
Capitalizzando su molti anni di cooperazione territoriale, il progetto ha sviluppato una piattaforma online (www.transpogood-eu) che supporta una migliore pianificazione della catena di approvvigionamento dei trasporti intermodali con un impatto positivo sui costi e sulla riduzione dell'impronta di carbonio.
Il progetto ha inoltre sviluppato percorsi formativi per la forza lavoro attuale e futura nel settore, in cui la simbiosi tra uomo e macchina caratterizzerà l’operatività. "Il capitale umano è una risorsa cruciale per poter utilizzare la tecnologia, innovare e prosperare nel settore", afferma Michele Gottardi, Presidente di CFLI "per questo motivo gli investimenti in formazione di alta qualità e basata sul lavoro hanno una grande importanza".
Il professore emerito George Giannopoulos darà il là ai lavori con una relazione sulla rivoluzione creata dall'innovazione dei trasporti che è in atto nel settore, aprendo la discussione del forum TRANSPOGOOD. In questa parte dell'evento, aziende e istituzioni condivideranno diverse prospettive sui diversi fattori abilitanti dell'innovazione nel settore dei trasporti e della logistica e sugli sviluppi del settore marittimo nell'Adriatico.
L'evento è anche un'occasione importante per fare rete e scambiare conoscenza su altri progetti realizzati attraverso la cooperazione territoriale europea. In particolare, altri progetti di Interreg ADRION, Italia-Croazia e altre iniziative europee, mostrano come l'UE stia investendo nel futuro di trasporti e logistica.
Sergio Barbarino, presidente di ALICE, la piattaforma di innovazione dell'UE per la logistica, concluderà l'agenda della mattinata, mentre nel pomeriggio i partecipanti visiteranno il porto di Venezia mediante una visita di studio intermodale.
L'evento è aperto al pubblico interessato. È richiesta la registrazione.
Per ulteriori informazioni: sandra.rainero@cfli.it  o info@shortsea.hr  
WEBSITE: www.italy-croatia.eu/web/transpogood 
Programma
Come arrivare
SEMINARIO TECNICO EUSALP "CONNETTIVITÀ NELLA REGIONE ALPINA", 
TRIESTE 26/9/2019 
Nel contesto dell'anno di presidenza italiana della Strategia europea per la Regione alpina (EUSALP) la Regione Friuli-Venezia Giulia ospita un seminario tecnico sul tema della "Connettività nella Regione alpina: focus sull'intermodalità dei sistemi di trasporto e dimensione marittima".
L'evento si terrà a Trieste il 26 settembre p.v. e sarà organizzato in due mezze giornate: la mattina sarà dedicata al tema del trasporto merci e il pomeriggio a quello del trasporto passeggeri. Le due sessioni prevedono un discorso di apertura seguito da un tavolo di discussione dei rappresentanti dei territori di EUSALP; a seguire il dibattito verrà aperto ai presenti. 
Save the date e invito con il programma dell'evento. Ulteriori informazioni e il collegamento per l'iscrizione all'evento sono disponibili alla pagina dedicata del sito di EUSALP
PROROGATA LA SCADENZA DEL BANDO AZIONE 2.3.1 "COSTITUZIONE DI INNOVATIONLAB"
Asse 2 (scadenza 21.10): Costituzione di InnovationLab diretti al consolidamento/sviluppo del network "Centri P3@- Palestre Digitali": Si informa che con DGR n. 1316 del 10/09/2019, pubblicata sul BURV n. 103 del 13/09/2019, viene prorogato il termine di presentazione delle domande al 21 ottobre 2019.
Link al bando
UNA REGIONE+COMPETITIVA
Asse 3 (scadenza 28.11) Contributi per l'attivazione di nuove imprese anche complementari al settore turistico tradizionale. Link al bando
UNA REGIONE+ SOSTENIBILE
Asse 4 (scadenza 31.01)
Sostenibilità energetica e qualità ambientale: Bando per il sostegno a progetti di riduzione dei consumi energetici negli edifici pubblici o ad uso pubblico, non residenziali. Link al bando
BANDO POR FESR AZ 334A NUOVE IMPRESE DESTINAZIONI TURISTICHE
Si informa della pubblicazione del bando Azione 3.3.4 Sub-azione A - "Bando per l'attivazione di nuove imprese anche complementari al settore turistico tradizionale" destinato a PMI nelle destinazioni turistiche. 
Apertura domande: 25/07/2019 ore 15:00
Scadenza: 28/11/2019 ore 17:00
Tutte le informazioni sono presenti alla pagina del bando.
Per ogni ulteriore informazione: tel 049/7708711 - gestione.fesr@avepa.it  - PEC: protocollo@cert.avepa .
eurocooperazioni
Visualizza l’elenco delle aziende straniere che cercano cooperazioni internazionali
 

sportello apre

  
NOTIZIE
SCIENCE WITH AND FOR SOCIETY IN HORIZON 2020 KNOWLEDGE DAY AND BROKERAGE EVENT 
VARSAVIA, COPERNICUS SCIENCE CENTRE , DAL 14 OTTOBRE 2019 AL 15 OTTOBRE 2019 
Organizzato da: 
SiS.net 3, rete dei Punti di Contatto Nazionale Science with and for Society (SWAFS) in Horizon 2020
Il 14 e 15 Ottobre si terrà a Varsavia, l’evento Knowledge Day and Brokerage Event con incontri bilaterali pre-organizzati al fine di facilitare la creazione di partenariati e collaborazioni internazionali per il Programma Science with and for Society, bandi 2020. La partecipazione all’evento è gratuita, previa registrazione sul sito ufficiale dell’evento https://horizon-swafs2020.b2match.io  dove troverete maggiori informazioni.
Il principale obiettivo dell’evento è quello di individuare potenziali partner per presentare congiuntamente progetti di ricerca alla scadenza di aprile 2020. Il Work
Programme SwafS 2018-20 si basa su cinque strategic orientations:
1. Accelerating and catalysing processes of institutional change,
2. Stepping up the support to Gender Equality in Research & Innovation policy,
3. Building the territorial dimension of SwafS partnerships,
4. Exploring and supporting citizen science, and
5. Building the knowledge base for SwafS. 
Per ulteriori informazioni: https://horizon-swafs2020.b2match.io 
In APRE contattare: gualandi@apre.itdagostino@apre.itferraro@apre.it 
Per ulteriori informazioni: https://horizon-swafs2020.b2match.io 
ICT-RELATED TOPICS IN 2020
E’ disponibile la prima bozza della Guida, elaborata dalla Commissione Europea, relativa alle opportunità di finanziamento per il 2020 relative al tema ICT nei diversi pilastri di Horizon 2020: http://download.apre.it/GuideICTinWP2020v03.pdf  
Tali opportunità verranno presentate durante la giornata nazionale ICT del prossimo 1 ottobre a Roma: https://www.apre.it/eventi/2019/ii-semestre/ict-infoday/  
ICT PROPOSERS' DAY 2019
MESSUKESKUS CENTER, MESSUAUKIO 1, 00520 HELSINKI, FINLAND, DAL 19 SETTEMBRE 2019 AL 20 SETTEMBRE 2019 
Organizzato da: Commissione Europea 
Il 19- 20 Settembre si terrà ad Helsinki l’ICT Proposer Day, un’opportunità unica, organizzata dalla Commissione Europea, per coloro che intendono presentare proposte nell' ultimo anno di Horizon 2020, relativo alle Call for Proposals ICT 2020.
Nel corso della due giorni sarà possibile interagire con i funzionari della Commissione, e disporre di informazioni utili per i topic di interesse inseriti nel programma di lavoro. L’evento rappresenta un momento di networking molto utile per costruire o completare un partenariato.
Ulteriori informazioni.  
INTERNATIONAL CAE CONFERENCE
VICENZA IL 28 E 29 OTTOBRE
Desideriamo informarvi che lo sportello Apre Veneto ha un nuovo socio: EnginSoft, società multinazionale attiva nel campo della Simulation Based Engineering and Science www.enginsoft.com.
Colgliamo l'occasione per invitarvi a partecipare all'International CAE Conference, che si terrà a Vicenza il 28 e 29 ottobre www.caeconference.com 
Oltre alle varie sessioni scientifiche ed eventi collaterali, la conferenza ospiterà due iniziative legate alla ricerca:
  

GOINg abroad, a cura di eurocultura

  
Eurocultura, fondata nel 1993, è un'associazione culturale con sede a Vicenza, che gli è assegnata il compito di facilitare i propri soci nella realizzazione di attività di lavoro, stage, volontariato e formazione all'estero. Il suo obiettivo è di fornire un quadro completo sia delle opportunità all'estero sia delle difficoltà da superare, il che permette ai soci di trovare l'offerta adeguata alle proprie necessità. 

Eurocultura
Via del Mercato Nuovo, 44/G
36100 Vicenza
tel. 0444 - 964 770
fax 0444 - 960 129
info@eurocultura.it  
www.eurocultura.it  
    
    

CONTATTI

  

Per non ricevere la newsletter ciccare QUI
Eurosportello informa - Anno XXIII N 15 2019
Pubblicazione quindicinale di Eurosportello del Veneto
Via delle Industrie 19/d 30175 Venezia-Marghera Tel.041 0999411 Fax. 041 0999401
www.eurosportelloveneto.it e-mail: europa@eurosportelloveneto.it   

Autorizzazione del Tribunale di Venezia n. 1376 del 15/12/00
Direttore Responsabile: Roberto Crosta
Comitato di redazione: Roberta Lazzari

Hanno collaborato: Roberto Bassetto, Chiara Bianchini, Rossana Colombo, 
Stefania De Santi, Laura Manente, Filippo Mazzariol, Samuele Saorin, 
Alessandra Vianello, Alessandro Vianello