n° 12 
30 giugno 2019 


Enterprise Europe Network è la più grande rete a supporto delle PMI a livello mondiale, presente in più di 60 Paesi e composta da oltre 600 partner locali, raggruppati localmente in consorzi. 

La Rete e i suoi membri mettono a sistema la propria esperienza sul business a livello internazionale con le competenze locali per supportare l’introduzione dell’innovazione nel mercato. 

La Rete fornisce assistenza personalizzata alle imprese per accelerarne la crescita, sviluppare nuovi partenariati commerciali e tecnologici, favorire l’accesso al credito e la partecipazione a programmi di finanziamento europei
  

 

EUROSPORTELLO

  
news - eventi
SEMINARIO
IL WEB-MARKETING INTERNAZIONALE: COME FARSI TROVARE SUI MERCATI INTERNAZIONALI ATTRAVERSO I MARKETPLACE
TREVISO, 5 LUGLIO 2019
L’incontro, realizzato in collaborazione con Unioncamere del Veneto - Eurosportello, nell’ambito dell’attività di informazione della Rete Enterprise Europe Network, si propone di analizzare le opportunità che il marketing digitale riveste per le imprese nel farsi trovare sui mercati internazionali. In particolare si affronteranno le tematiche di digital export, web-marketing, SEO “Search Engine Optimisation” e Marketplace in Italia e all’estero
SEDE: Camera di Commercio di Treviso-Belluno – Sala Conferenze Piazza Borsa Treviso
DATA E ORARI: venerdì 5 luglio 2019, dalle ore 8.45 alle ore 17.30
DESTINATARI: Imprenditori, Responsabili Commerciali estero, Acquisti e Amministrazione
MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE: GRATUITA con iscrizione obbligatoria on line attraverso il seguente link:
 https://www.tb.camcom.gov.it/CCIAA_formazione.asp?cod=1563  
Termine di adesione: 3 luglio 2019 o ad esaurimento dei posti disponibili.
Flyer.
SYAT, GRADO (GO) 3-4/10/19 - RICHIESTA COORGANIZZAZIONE
SYAT - SHIP AND YACHT ADVANCED TECHNOLOGY FOR LEISURE VESSELS AND PORTS SOLUTIONS
Anche quest’anno si terrà il 3-4 Ottobre a Grado SYAT - Ship and Yacht advanced technology for leisure vessels and ports solutions. L'evento si compone di workshop tematici, pitch presentations di soluzioni innovative applicabili a imbarcazioni o marina e un evento di brokerage organizzato dalla rete Enterprise Europe Network rivolto alle aziende, operatori e investitori afferenti al mondo della nautica .
Per maggiori informazioni sull’organizzazione e sulle modalità di partecipazione è possibile consultare il flyer.
INVITO PMI ALLA RETE EUROPEA DI IMPRESE
RETI DI PMI EUROPEE - SUPPORTO A FONDO PERDUTO DELLA COMMISSIONE EUROPEA PER AZIONI PILOTA DI RETI DI PMI PER LO SVILUPPO INTERNAZIONALE E PER L’INSERIMENTO IN MERCATI ESTERI 
INFORMEST Consulting è Capofila del progetto LOOK-EU-NET, co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma COSME ed avente come partner Unioncamere Emilia-Romagna (IT), Handwerk International Baden-Württemberg and Baden-Württemberg International (Germania), CCIA Toledo (Spagna), Associazione Industriali Danzica (Polonia), CCI Plovdiv (Bulgaria); parteciperanno al progetto Unioncamere del Veneto e Chamber of Commerce of Freiburg.
Il progetto ha la finalità di costituire n. 10 reti europee di impresa (ciascuna di 4-8 PMI europee di almeno 3 Stati membri, operanti nei settori Meccatronica, Abitare Sostenibile, HealthCare, Agroalimentare, Turismo Culturale e Digitale): prevede la selezione delle PMI europee interessate ad operare in rete, la formazione sul funzionamento della rete, la formalizzazione dell’accordo di rete, la preparazione e realizzazione di un piano di azione operativo, finalizzato allo sviluppo commerciale delle PMI della rete sui mercati internazionali (es: Nord Europa, Centro Europa, Federazione Russa e Kazakhstan, ecc.). Le reti pilota saranno ammesse al programma attraverso una procedura di selezione i cui parametri e priorità sono indicati nel bando allegato. Il piano di azione, a titolo di esempio, potrà comprendere scouting di potenziali partner e clienti in nuovi mercati di comune interesse, la creazione di un brand ed un’offerta comune di rete verso la clientela, la partecipazione ad uno o più eventi fieristici di interesse comune con incontri B2B, ecc.; il supporto finanziario all’azione pilota, in funzione dei vincoli e massimali di ciascun progetto, avrà un valore massimo di € 27.500, di cui la Commissione Europea cofinanzierà un importo massimo di € 25.000,00 (fino al 90% dei costi ammissibili dell'azione), il Partner del progetto cofinanzierà il rimanente 10% dell'azione pilota. I costi dell'attività potranno essere più elevati, ma in questo caso, per la parte eccedente, saranno coperti dalla rete di PMI. Per maggiori informazioni, consultare gli allegati: A. Invito e Call for SMEs selection; B. Application Form, oppure scrivere a consulenza@informestconsulting.it, o telefonare al 0432-629743.
Bando selezione
Espressione si interesse
MEET IN ITALY FOR LIFE SCIENCES - EVENTO DI INCONTRI BILATERALI - 6A EDIZIONE 
TRIESTE, 16-18 OTTOBRE 2019
Unioncamere del Veneto-Eurosportello in collaborazione con Area Science Park Trieste, il Distretto Toscano Scienze della Vita e la rete Enterprise Europe Network (600 uffici presenti in 66 Paesi del mondo) organizza l’evento di incontri bilaterali e invita le aziende della Regione del Veneto a partecipare a Meet in Italy for Life Sciences che si terrà a Trieste dal 16 al 18 ottobre p.v..
L’iniziativa 
Meet in Italy for Life Sciences è un progetto internazionale rivolto alle industrie delle Scienze della Vita, al mondo della ricerca, all’ecosistema delle startup e agli investitori, interessati a nuove opportunità in tema di collaborazione tecnologica e scientifica. L’edizione 2018 ha registrato 420 partecipanti provenienti da 37 Paesi del mondo, 1700 B2B meetings (30% tra partner di diversi Paesi). La 6° edizione 2019 si svolgerà a Trieste dal 16 al 18 ottobre p.v. presso il Magazzino Molo IV – Corso Camillo Benso Conte di Cavour, 3 https://trieste2019.mit4ls.b2match.io/ 
Agenda
https://trieste2019.mit4ls.b2match.io/agenda   

Settori di interesse 
  • Biotecnologie: genomica, epigenomica, biofarmaceutica e nutraceutica
  • Dispositivi medici
  • Farmaceutica
  • ICT per la salute
  • Servizi e attività correlate
Obiettivo 
  • identificare potenziali partner o clienti
  • espandere il proprio business intrecciando rapporti con partner nuovi o già consolidati per commercializzare nuovi prodotti/servizi
  • attrarre nuovi investimenti e partnership internazionali
Lingua di lavoro 
Inglese
Luogo 
Magazzino Molo IV
Corso Camillo Benso Conte di Cavour, 3
Trieste
Servizi 
L’iscrizione all’evento di incontri bilaterali dà diritto a:
  • agenda personalizzata di incontri bilaterali ed aggiornamento della stessa durante l’evento
  • visibilità sul portale https://trieste2019.mit4ls.b2match.io/ 
  • materiale informativo
  • assistenza prima, durante e dopo l’evento da parte del personale Enterprise Europe Network
  • light lunch durante i due giorni di B2B
Modalità di partecipazione  Costi dell’evento 
L’iscrizione all’evento di incontri bilaterali è gratuita. Le spese di viaggio, vitto e alloggio sono a carico dell’azienda. Qualora interessati, Vi invitiamo ad iscrivervi online al seguente link https://trieste2019.mit4ls.b2match.io/ compilando la scheda in ogni sua parte.
7 ottobre p.v. per iscriversi all’evento di incontri bilaterali
dal 23 settembre ore 9:00 al 9 ottobre ore 14:00 p.v. per prenotare gli incontri bilaterali
Per assistenza ed informazioni contattare: Rossana Colombo – tel. 041 0999415 - e-mail: rossana.colombo@eurosportelloveneto.it; Roberto Bassetto - tel. 041 0999419 – e-mail: roberto.bassetto@eurosportelloveneto.it
Questionario di gradimento dei servizi Unioncamere - Eurosportello del Veneto
Per una valutazione dei servizi offerti nel nostro territorio, vi chiediamo di rispondere a un breve questionario che ci permetterà di conoscere meglio l’utilizzo dei nostri servizi da parte delle imprese e dei soggetti del territorio e il vostro grado di soddisfazione.
Il questionario è anonimo ed è possibile accedervi cliccando qui.

Vi ringraziamo anticipatamente per la collaborazione!
fornitura di servizi specialistici e di consulenza
Appello alla manifestazione d'interesse - fornitura di servizi specialistici e di consulenza per Unioncamere del Veneto - Eurosportello del Veneto
 
NORMATIVA COMUNITARIA
politica sociale
RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO E AL CONSIGLIO Relazione annuale sull'attuazione dell'iniziativa Volontari dell'Unione per l'aiuto umanitario nel 2018 COM(2019) 289 final
ricerca
RELAZIONE DELLA COMMISSIONE AL PARLAMENTO EUROPEO, AL CONSIGLIO, AL COMITATO ECONOMICO E SOCIALE EUROPEO E AL COMITATO DELLE REGIONI. Risultati del controllo dell'adeguatezza della legislazione più pertinente in materia di sostanze chimiche (escluso REACH) e sfide, lacune e debolezze individuate {SWD(2019)199final} COM(2019) 264 final
gare d'appalto
Visualizza le GARE D'APPALTO per lavori, servizi e forniture. 
Per ricevere le gare selezionate in base al vostro settore d’attività, iscrivetevi al servizio gratuito EUROAPPALTI.
ricerca partner
Ricerca le Idee progettuali di partner stranieri interessati a presentare progetti europei con partner italiani.
bandi europei
Apri l’elenco completo dei bandi UE aperti, selezionati dalla Gazzetta ufficiale serie C e dai siti delle diverse Direzioni Generali dell’ Europea.
bandi e fondi strutturali
LA COMMISSIONE EUROPEA AVVIA LA RIFLESSIONE SUI NUOVI PROGRAMMI INTERREG PER IL PERIODO 2021/2027!
A fine maggio 2018 la Commissione UE ha elaborato le proposte dei nuovi regolamenti per la politica di coesione 2021/2027, incluso il nuovo regolamento Interreg.
Quest'ultimo in particolare, contiene una proposta di modifica piuttosto significativa dell'attuale architettura della CTE tuttavia, durante la fase di consultazione a cui la bozza è stata sottoposta, sono emerse rilevanti osservazioni ed emendamenti da parte del Consiglio e del Parlamento europeo e di altri organi consultivi, ad es. del Comitato delle Regioni, nonché da parte degli Stati e Regioni che vanno nel senso di un ritorno sostanziale alla situazione vigente. Dobbiamo quindi aspettarci nei prossimi mesi un testo del regolamento Interreg diverso dalle bozze elaborate dalla Commissione UE a maggio 2018.
Nel frattempo gli uffici della Commissione UE hanno elaborato un primo "country paper" a febbraio 2019 dove, per ciascuno Stato UE, sono evidenziati i "consigli" per l'utilizzo dei fondi della politica di coesione post 2020, nell'allegato D. Il documento per l' Italia è scaricabile all'indirizzo: https://ec.europa.eu/info/sites/info/files/file_import/2019-european-semester-country-report-italy_it.pdf).
In vista del prossimo periodo di programmazione 2021-2027, per Interreg la Commissione UE ha elaborato dei "border orientation paper - BOP ", per il momento dedicati ai soli programmi di cooperazione transfrontaliera terrestre e alcune Autorità di gestione hanno messo in moto la fase di preparazione, predisponendo i documenti di base per la discussione fra gli attuali partner di Programma, riuniti nelle task forcededicate al post 2020.
In generale si tratta di documenti di orientamento che faranno da supporto alla definizione dei futuri Programmi operativi, che - secondo il cronoprogramma della Commissione UE - dovranno essere elaborati e presentati entro il 2020!
Con l'intento di dare ampia diffusione a questi primi documenti e sollecitarne un attivo confronto con gli stakeholder del territorio regionale rilevanti per la Cooperazione territoriale europea, riteniamo utile trasmetterVi innanzitutto i testi a disposizione della scrivente Regione.
Trovate in allegato: 
  • il Border Orientation Paper Italy-Austria, redatto dalla Commissione europea - DG Regio anche sulla base di precedenti studi affidati ad esperti esterni, che espone le caratteristiche chiave dell’attuale regione transfrontaliera tra Italia e Austria e delinea le opzioni e gli orientamenti per la programmazione del prossimo Programma Interreg "Italia-Austria" 2021-2027.
  • Il documento segue un format analogo per tutte le frontiere terrestri dell'UE, e ha l'obiettivo di dare le prime indicazioni, anche in merito alla gestione e all'utilizzo di strumenti di sviluppo locale, quali le CLLD, per attivare il dibattito sia all'interno della regione transfrontaliera che con la Commissione europea.
  • Il Border Orientation Paper Italy-Slovenia, redatto dalla Commissione europea - DG Regio secondo la stessa logica del precedente. La discussione circa alcune analisi presentate all’ interno di questo BOP è già iniziata a Venezia, in sede di Comitato di Sorveglianza del Programma V A Interreg Italia-Slovenia 2014/2020 il 28-29 maggio scorsi, ed ha dato luogo a numerosi commenti e osservazioni a cura dei rappresentanti del partenariato istituzionale ed economico sociale veneto presenti.
  • la bozza del documento di lavoro, in via di approfondimento, per la definizione della strategia del Programma Alpine Space 2021-2027, elaborato da una società austriaca (OIR) incaricatane dalla Autorità di gestione, Land Salisburgo.
PROGRAMMA INTERREG CENTRAL EUROPE: RELAZIONE DI ATTUAZIONE ANNUALE 2018
I Programmi di Cooperazione Territoriale Europea sono chiamati a redigere una relazione di attuazione annuale: si tratta di un rapporto che l’Autorità di Gestione trasmette alla Commissione europea per documentare l’avanzamento nell’implementazione del proprio Programma con riferimento all’anno precedente.
Il Programma Interreg CENTRAL EUROPE ha reso disponibile sul proprio sito una sezione dedicata alla relazione annuale relativa al 2018 (Annual Implementation Report 2018 – Citizen’s Summary) nella quale offre una panoramica dei progetti in attuazione e dei risultati ottenuti nonché dati finanziari, informazioni sulla localizzazione dei partner e, attraverso le storie di cooperazione, sull’impatto dei progetti nei territori interessati. Vi invitiamo a prenderne visione.
PUBBLICAZIONE POR FESR 2014-2020 REVISIONATO
Si informa che con Decisione C(2019) 4061 final del 5 giugno 2019, la Commissione Europea ha approvato la versione revisionata (versione 4.3) del Programma Operativo Regionale FESR 2014-2020.
Il Programma Operativo è scaricabile al seguente link.
BANDO AZIONE 111 PROGETTI DI RICERCA
Si informa della pubblicazione del bando Azione 1.1.1 "Progetti di ricerca alle imprese che prevedono l'impiego di ricercatori".
Pagina del bando 
eurocooperazioni
Visualizza l’elenco delle aziende straniere che cercano cooperazioni internazionali
 

sportello apre

  
NOTIZIE
CORSO AVANZATO SU CROWDFUNDING PER IMPRESE BENEFICIARIE DI SEAL OF EXCELLENCE
Sei un’impresa con Seal of Excellence
Prenota un posto per la formazione dedicata a un numero limitato di imprese beneficiarie del certificato di eccellenza europeo.
ART-ER ti invita a partecipare al corso avanzato su crowdfunding per imprese beneficiarie di Seal of Excellence organizzato nel contesto delle attività dell’Italian Strategic Group di European Crowdfunding Network (ECN) e in collaborazione con le piattaforme October (lending crowdfunding) e WeAreStarting (equity crowdfunding), che si svolgerà l’8 luglio 2019 a Bologna.
Parte in Emilia-Romagna lo schema pilota di match-making tra piattaforme di crowdfunding e questa tipologia di imprese, promosso dai membri di ECN: ART-ER, Unioncamere Lombardia, WeAreStarting, October e CiviEsco.
Questo pilota prevede la realizzazione di un corso avanzato indirizzato alle imprese la cui prima edizione si terrà a Bologna l’8 luglio dalle 9.30 alle 17.30 presso la Gabbia del Leone delle Serre dei Giardini Margherita, in via Castiglione 134.
I partecipanti riceveranno una formazione generale sul crowdfunding, su come funziona e su come beneficiarne, avranno poi l’opportunità di dialogare direttamente con piattaforme di crowdfunding, investitori e imprese che hanno già portato a buon fine una campagna di crowdfunding (agenda completa nel form di iscrizione). 
La formazione è a numero chiuso e la partecipazione è gratuita previa iscrizione ed invio del certificato “Seal of Excellence”.
Per maggiori informazioni scrivere a martina.lodi@art-er.it
Per iscriversi compilare il form entro il 2 luglio 2019 ore 13.00.
DUE POSIZIONI APERTE PER DOTTORATO E POST DOTTORATO
Desideriamo segnalarvi le seguenti opportunità per i ricercatori interessati:
  1. Posizione di dottorato a tempo pieno o post-dottorato nel progetto H2020 proGIreg presso RWTH Aachen, Germania (vedere allegato).
    Scadenza 15 luglio 2019
  2. Posizione di dottorato a tempo pieno presso la Birmingham City University.
    Argomento: "Un approccio integrato per migliorare la progettazione idraulica e idrologica delle zone umide"
    La scadenza per le domande è il 17 luglio 2019, ore 12.00.
Utilizzare il codice di riferimento EBE-052019-PhD-2: https://www.jobs.ac.uk/job/BSY878/phd-opportunities-in-the-school-of-engineering-and-the-built-environment
Ulteriori informazioni.
AL CINECA IL NUOVO SUPERCOMPUTER DELLA JOINT UNDERTAKING EUROHPC
Il CINECA ospiterà il nuovo supercomputer europeo da 120 milioni di euro nell'ambito dell'EuroHPC Joint Undertaking, l'impresa comune europea a supporto di progetti e infrastrutture per il calcolo ad alte prestazioni.
Otto siti per centri di supercalcolo sono stati selezionati in tutta Europa per ospitare i primi supercomputer europei. Supporteranno i ricercatori, l'industria e le imprese europei nello sviluppo di nuove applicazioni in una vasta gamma di settori, dalla progettazione di medicinali e nuovi materiali alla lotta contro il cambiamento climatico.
Per maggiori informazioni rispetto la Joint Undertaking EuroHPC: https://eurohpc-ju.europa.eu/index.html  
Per consultare la Press Release del 7 giugno 2019: http://europa.eu/rapid/press-release_IP-19-2868_en.htm  
Ulteriori informazioni
FUTURE AND EMERGING TECHNOLOGIES FOR CLIMATE CHANGE
La Commissione sta attualmente discutendo le modifiche apportate al programma di lavoro 201C Enhanced European Innovation Council (EIC) per destinare ulteriori 45,4 milioni di euro in totale alla ricerca in materia di energia e cambiamenti climatici.
Nelle tematiche EIC Pathfinder Future and Emerging Techologies (FET) FETPROACT-EIC-05 -2019 e FETPROACT-EIC-06-2019 si rinvia la scadenza del bando all'8 ottobre 2019. Tali modifiche saranno oggetto del prossimo webinar che si terrà il 14 giugno alle ore 15.00-16.30 Per maggiori informazioni e per registrarsi al webinar: https://ec.europa.eu/digital-single-market/en/news/eu-454-million-extra-funds-fet-research-combat-climate-change-2019  
Ulteriori informazioni
GIORNATA NAZIONALE DI LANCIO DEL BANDO 2020. SC2 "FOOD SECURITY, SUSTAINABLE AGRICULTURE AND FORESTRY, MARINE, MARITIME AND INLAND WATER RESEARCH AND THE BIOECONOMY"
ROMA, 11 LUGLIO 2019
Università degli Studi DI ROMA TRE
Organizzato da: APRE - Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea, per conto del MIUR in stretta collaborazione con il Rappresentante nazionale Fabio Fava 
Presentazione dei nuovi topic contenuti nel Work Programme SC2 2020
Il prossimo 11 luglio a Roma si svolgerà la Giornata Nazionale di lancio del nuovo Work programme SC2- 2020 Food Security, Sustainable Agriculture and Forestry, Marine, Maritime and Inland Water Research and the bioeconomy. 
L’evento è organizzato dall’Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea (APRE), sede dei Punti di Contatto Nazionale (NCP), per conto del MIUR in stretta collaborazione con il Rappresentante Nazionale Prof. Fabio Fava e con la partecipazione di funzionari della Commissione Europea.
Il Work Programme, che verrà pubblicato i primi di luglio, presenta numerose novità e opportunità, circa 500 sono i milioni di euro di finanziamenti.
E' possibile iscriversi a questo evento cliccando il tasto di iscrizione di seguito. Iscrizione Online
INTERNATIONAL CAE CONFERENCE
VICENZA, 28 E 29 OTTOBRE 2019
Desideriamo informarvi che lo sportello Apre Veneto ha un nuovo socio: EnginSoft, società multinazionale attiva nel campo della Simulation Based Engineering and Science www.enginsoft.com.
Colgliamo l'occasione per invitarvi a partecipare all'International CAE Conference, che si terrà a Vicenza il 28 e 29 ottobre www.caeconference.com
Oltre alle varie sessioni scientifiche ed eventi collaterali, la conferenza ospiterà due iniziative legate alla ricerca:
  

GOINg abroad, a cura di eurocultura

  
Eurocultura, fondata nel 1993, è un'associazione culturale con sede a Vicenza, che gli è assegnata il compito di facilitare i propri soci nella realizzazione di attività di lavoro, stage, volontariato e formazione all'estero. Il suo obiettivo è di fornire un quadro completo sia delle opportunità all'estero sia delle difficoltà da superare, il che permette ai soci di trovare l'offerta adeguata alle proprie necessità. 

Eurocultura
Via del Mercato Nuovo, 44/G
36100 Vicenza
tel. 0444 - 964 770
fax 0444 - 960 129
info@eurocultura.it  
www.eurocultura.it  
    
    

CONTATTI

  

Per non ricevere la newsletter ciccare QUI
Eurosportello informa - Anno XXIII N 12 2019
Pubblicazione quindicinale di Eurosportello del Veneto
Via delle Industrie 19/d 30175 Venezia-Marghera Tel.041 0999411 Fax. 041 0999401
www.eurosportelloveneto.it e-mail: europa@eurosportelloveneto.it   

Autorizzazione del Tribunale di Venezia n. 1376 del 15/12/00
Direttore Responsabile: Roberto Crosta
Comitato di redazione: Roberta Lazzari

Hanno collaborato: Roberto Bassetto, Chiara Bianchini, Rossana Colombo, 
Stefania De Santi, Laura Manente, Filippo Mazzariol, Samuele Saorin, 
Alessandra Vianello, Alessandro Vianello